Società - Sito ufficiale del Garda Calcio

Vai ai contenuti

Menu principale:

STORIA


Il tutto nasce fra rasoi e creme da barba: sono gli anni del secondo dopo guerra ed a Garda vive Cirillo Salaorni, un barbiere originario della bassa veronese, precisamente di Terrazzo. E' lui che nel 1946 prende l'iniziativa di allestire una locale società di calcio, in questo ben coadiuvato da Augusto Cometti, piccolo imprenditore del posto. Sono anni difficili, la guerra ha lasciato i suoi segni e anche il calcio ne soffre. Ma l'entusiasmo è tanto tanto grande. Il tifo raggiunge il suo apice quando ci sono i derby con il Bardolino.

I mitici anni sessanta: di questo periodo si ricordano alcuni dirigenti che hanno fatto la storia dell'A.C. Garda. Per tutti il medico sociale dottor Gianpaolo Rossi e Vittorino Zanetti, che inizia la sua gavetta a quattordici anni. Tanti e molto bravi sono anche i giocatori che danno lustro ai colori rossoblù.

I primi successi: nel 1973/1974 con presidente il Dottor Rossi la squadra giunge alla I categoria e con la conduzione tecnica di Arnaldo Circa, conquista un ottimo secondo posto a soli tre punti dal Sommacampagna, allora Campione d'Italia dei dilettanti.

Il matrimoni e...tanti obiettivi raggiunti
: nel 1980 l'U.C. Garda e la Gardesana (nuova realtà associativa) convolano a giuste nozze e ritroviamo l'A.C. Garda. Si tratta di un'unione che porta a tanti successi una promozione dopo l'altra. Si arriva così al 1996 e l'A.C. Garda festeggia i suoi quarant'anni con alcune manifestazioni collegate all'attuale festa di San Bernardo, cui partecipa anche una rappresentanza del Chievo Verona

La pausa di riflessione e poi la ripresa
: nel 1997 la società rossoblù interrompe la propria attività dilettantistica lasciando spazio lasciando spazio solamente al settore giovanile. Presidente è nientemeno che una donna: la Dott.ssa Antolini. Nel 2001 finalmente la rinasciata e l'inizio di un rinnovato impegno su più fronti: al Campionato di III Categoria si affiancano quelli delle giovanili (con ben 9 squadre) e la scuola calcio affiliata al Chievo Verona. I tesserati sono 180.

Le nuove strutture: nel maggio scorso, in concomitanza con l'inaugurazione, l'amministrazione comunale affida all'A.C. Garda la gestione del nuovo impianto sportivo "Adriano Cometti", che consta di due campi da calcio, uno da calcetto, quattro campi da tennis di cui due coperti.


   

ORGANIGRAMMA

Presidente:
Vittorino Zampini

Presidente Onorario: Pierluigi Dall'Ora

Vicepresidente: Fabio Dall'Ora

Vicepresidente: Danilo Rosario Sotero

Direttore Generale: Mirco Pomari

Segretario: Sergio Pomari

Segretario: Livio Monese

Responsabile Settore Giovanile: Mirco Dorizzi

Responsabile Settore Giovanile: Andrea Dall'Agnola

Dirigente: Paolo Zeni

Dirigente: Ivan Ferri

Dirigente: Marino Zignoli

Dirigente: Fausto Marconi

Dirigente: Claudio Sartori

Dirigente: Paolo Ferrari

Dirigente: Gianni Cristofaletti

Dirigente: Luigi Dal Prete

Dirigente: Nello Reggio

Dirigente: Ivan Ferri

Dirigente: Luciano Frezza

Dirigente: Benito D'Acquino

Dirigente: Massimo Quattrini

Responsabile Biglietteria: Antonio Truschelli

Responsabile Materiale: Andrea Toscani

Responsabile Impianti: Elmut Hellmann

 
Torna ai contenuti | Torna al menu